Scritto da  2017-09-20

Dote sport

(0 Voti)

Torna la Dote Sport, un contributo della Regione Lombardia per sostenere i costi sostenuti per le attività sportive dei minori di età compresa fra 6 e 17 anni compiuti o da compiere entro il 31 dicembre 2017.

 

Le attività devono:
- prevedere il pagamento di quote di iscrizione e/o di frequenza;
- avere una durata continuativa di almeno sei mesi;
- essere svolte da associazioni o società sportive dilettantistiche iscritte ai registri Coni e/o CIP o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva, Federazioni Sportive Paralimpiche, Federazioni Sportive Nazionali Paralimpiche, Discipline Sportive Paralimpiche, Discipline Sportive Associate Paralimpiche o da soggetti gestori di impianti società in house (a totale partecipazione pubblica) di enti locali lombardi. Sono comprese le associazioni benemerite riconosciute dal Coni.
La Dote Sport 2017 è destinata ai nuclei familiari:
- in cui almeno uno dei due genitori (o tutore), sia residente in modo continuativo da almeno 5 anni in Lombardia, alla data di scadenza del Bando (31/10/2017);
- che alla presentazione della domanda siano in possesso di un indicatore ISEE non superiore a € 20.000,00 o non superiore a € 30.000,00, nel caso di nuclei familiari in cui è presente un minore diversamente abile.
La domanda di Dote Sport può essere presentata da uno dei genitori o dal tutore (in possesso di apposita documentazione legale) conviventi con il minore, a partire dalle ore 12:00 del 18/09/2017 fino alle ore 16:00 del 31/10/2017.
La domanda deve essere presentata esclusivamente attraverso l’applicativo Siage, messo a disposizione da Regione Lombardia, collegandosi al sito: www.siage.regione.lombardia.it.

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Benvenuti Don Diego e Don Sergio

Lo sport in un motto...

Cesare Prandelli

La pratica sportiva è un microcosmo della vita fatto di sacrifici, applicazione nel lavoro, rispetto delle regole, successi e delusioni. Ma è soprattutto un modo sano di intendere la vita, a prescindere dai risultati che ciascuno può ottenere.

leggi tutto

Lionel Messi

Non importa quanto corri , ma quanto cuore metti in campo.

leggi tutto

Del piero

Lo sport è una grande lezione, una continua e meravigliosa palestra di valori. Chi non lo pensa non è un vero atleta.    

leggi tutto

Pietro Trabucchi

Lo sport giovanile aiuta bambini e ragazzi a diventare maggiormente resilienti. Facendoli confrontare con difficoltà contenibili, permette loro di fare esperienza di sé. Insegna loro a gestire insuccessi e frustrazioni; li rende più consapevoli dei propri atteggiamenti di fronte a sfide e ostacoli; li fa diventare fisicamente e psicologicamente più resistenti allo stress.

leggi tutto